La Rosalia alpina è uno dei coleotteri più belli e più grandi d’Europa, ma è anche uno dei più rari perché per riprodursi necessita di condizioni particolari che scarseggiano nei boschi produttivi. Un'escursione per scoprire caratteristiche e curiosità di questo abitante delicato del Parco naturale delle Prealpi Giulie in occasione del Festival delle Alpi.

Evento promosso all'interno del progetto NAT2CARE.

Tutte le informazioni

Data:
July 7, 2019
Orario di inizio:
9:30
Durata:
Tutto il giorno
Luogo di ritrovo:
La Tana in Val Resia (località Lischiazze)
Difficoltà dell'escursione:
Per tutti
Equipaggiamento consigliato:
Abbigliamento e scarpe da trekking, bastoncini da trekking opzionali
Note:
Prenotazione obbligatoria! Possibilità di pernottamento in struttura!
Quota di partecipazione:
Evento gratuito

Il nostro network

Naturama è un esperimento unico in Italia e tra i primi in Europa: un centro naturalistico permanente, all’interno di un grande centro commerciale. È composto da una parte di museo, con laboratori e aule multimediali, e una serra tropicale, che ospita animali vivi. Naturama è dedicato soprattutto a ragazzi e famiglie.

Maggiori informazioni →

La Casa delle Farfalle è il più grande complesso di serre tropicali in Italia, con circa 1000 metri quadri di serre climatizzate nelle quali sono ricostruite 3 differenti tipologie di foresta tropicale: africana, asiatica e amazzonica. In questo straordinario ambiente centinaia di farfalle volano libere in mezzo ai visitatori.

Maggiori informazioni →

Farfalle nella testa è probabilmente la più importante realtà che si occupa di scienza, natura e turismo naturalistico in regione. È un organismo no-profit, costituito da un gruppo di "professionisti della natura" che si occupano di comunicazione della scienza: progettazione e gestione di strutture naturalistiche, educazione non formale, comunicazione, cittadinanza scientifica.

Maggiori informazioni →

4life è un progetto nato per sostenere l'allevamento di farfalle e altri insetti, e quindi i piccoli allevatori che lo praticano nei paesi tropicali. Acquistare farfalle e insetti preparati, oltre a essere un modo per educare alla biodiversità e alla bellezza della natura, sostiene allora i produttori durante i mesi più freddi in cui vi è meno richiesta da parte delle butterfly house in occidente.

Maggiori informazioni →